Giovedì, 30 Maggio 2024
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Serie B news 2014-15

REGGIANA BARCOM-GORDIGE 3-1. UNA VITTORIA CHE VALE LA SALVEZZA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

reggiana vittoria tribunaLa Reggiana Barcom vince contro le venete del Gordige e festeggia la salvezza davanti al proprio pubblico. Bastavano infatti tre punti alla formazione granata per raggiungere la salvezza anticipata.
L’avvio delle granata, però, non sembra quello di una squadra che voglia conquistare la salvezza. Sino al 10’ le reggiane hanno sofferto il pressing alto e l’aggressività delle avversarie senza riuscire a costruire. Al 15’ Tardini inizia a prendere le misure e da pochi passi spara alto. Le granata faticano a portarsi in avanti, sono pochi gli spazi lasciati dalle avversarie. A Corradini e compagne non riesce la giocata. Al 20’ azione combinata: Orsi a tu per tu con il portiere calcia centrale.
Alla mezz’ora la reggiana alza il ritmo e colleziona diverse palle gol: la numero sei granata pesca Fragni, che non trova la porta di un soffio. Prima dell’intervallo arriva l’occasione per le reggiane di chiudere la prima frazione in vantaggio, ma il capitano granata, su assist di Fragni, si fa ipnotizzare in area dall’estremo ospite.

Leggi tutto: REGGIANA BARCOM-GORDIGE 3-1. UNA VITTORIA CHE VALE LA SALVEZZA

TREVIGNANO, UN PAREGGIO CHE VALE LA SALVEZZA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

trevignano1415Il Trevignano affronta la trasferta di Jesi dopo tre vittorie consecutive e con la consapevolezza che altri tre punti significherebbero salvezza.
Di fronte la terza forza del campionato, squadra capace di giocare bene al calcio, con individualità importanti quali Polli, quindicenne dal grande futuro davanti, e Guidi,portiere della nazionale under 19.
Pronti via ed il Trevignano passa in vantaggio: palla da fallo laterale a Ganga che si porta sulla linea di fondo e mette al centro,arriva Costantini che di piatto batte un incolpevole Guidi.
La partita dopo pochi minuti prende già una piega definita: Jesina che fa gioco e tiene il possesso palla ma fatica ad essere pericoloso, Trevignano per nulla timido e arroccato ma lesto a partire di rimessa.

Leggi tutto: TREVIGNANO, UN PAREGGIO CHE VALE LA SALVEZZA

INTER - CF SUDTIROL 0-2

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

sudtirol vittoria0215Milano. Il CF SÜDTIROL DAMEN espugna Milano battendo nettamente l'Inter di Baresi & co. resta in cima alla classifica della Serie B: a 270' dalla fine l'Inter é cosí fuori dai gIochi promozione (-8 dalle altoatesine) mentre sia il Valpolicella (-2 punti) sia il Meda (-6) hanno solo più solo due partite da giocare mentre il CFS ne ha ancora tre: domenica 12 aprile il campionato riprende contro l'Unterland in casa (sul neutro di Laives - Galizia A) , Domenica 19 aprile Contro il Franciacorta in trasferta, e ultima domenica 26 aprile contro l'Azzurra in casa , sempre sul neutro di Laives. A questo punto occorre concentrarsi al massimo per queste ultime tre partite, poiché le tre squadre sono in piena lotta salvezza.

Leggi tutto: INTER - CF SUDTIROL 0-2

Franciacorta, punto d'oro con il Real Meda.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Muraro 5FRANCIACORTA-REAL MEDA-1-1

Reti: De Luca (RM) al 6’ e Muraro (F) al 7’ del s.t.

Franciacorta: MASSIMO, PELIZZARI, MAZZA (cap.), BUIZZA, PAGANOTTI (dal 13’ s.t. BRAYDA), TRECCANI (dal 34’ s.t. CAPPELLINI), GASPARI, SANDRINI, GERVASI (dal 4’ s.t. GIUDICI), MURARO, SPINI. All. Martina Baroni. A disp.: Belotti.

Real Meda: SELMI, SEVESO, BERETTA, TCHETCHOVA, VERGANI, DUBINI, FUSI (cap.), SIRONI (dal 31’ s.t. PIOVANI), VAI (dal 37’ s.t. BUTTO’), RAGONE (dal 40’ s.t. FASSI), DE LUCA. All. Gianni Zaninello. A disp.: Pizzi, Palopoli, Coppola e Roma.

Arbitro: Elena Tambini di Como; assistenti: Mistrorigo e Fontanesi di Mantova.

Note: Giornata primaverile, campo in buone condizioni. Presenti 100 spettatori circa. Recupero 2’+ 5’.

Leggi tutto: Franciacorta, punto d'oro con il Real Meda.

LA GRIFO PERUGIA SI RISCATTA CON UN TRIS

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

grifo fiorucci giuliaLa squadra femminile perugina torna alla vittoria dopo in casa del Due Monti (3-0). A segno Fiorucci Giulia, Brozzetti e Franciosa. La Presidente Roscini e il tecnico Belia: "Bene così"
La Grifo Perugia si riscatta in trasferta e torna a sperare nel terzo posto. La squadra femminile perugina dimentica subito la sconfitta casalinga contro la Jesina, andando a vincere nel vicentino contro il Due Monti. Tre a zero il risultato finale, al termine di una gara comunque tirata, che ha visto la compagine biancorossa emergere, per tecnica ed organizzazione di gioco, soprattutto nella ripresa. Per l'occasione, il tecnico Valentina Belia ha dovuto apportare qualche correttivo alla formazione titolare. Senza Marinelli, Saravalle e Narcisi, l'allenatrice perugina ha riproposto Mariotti in cabina di regia, arretrato Corinna Fiorucci sulla linea dei difensori e promosso Ceccarelli al fianco di Giulia Fiorucci in attacco.

Leggi tutto: LA GRIFO PERUGIA SI RISCATTA CON UN TRIS

FIMAUTO VALPOLICELLA - BRIXEN OBI 6-1

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

valpolicella15Nella quartultima giornata di campionato il Fimauto rispetta il pronostico battendo il Brixen con il tennistico risultato di 6 a 1.
Il Valpo parte in avanti e già al 1' Chinello si invola sulla sinistra mettendo in mezzo un bel cross che un difensore devia in angolo. Sul corner a seguire Zanotti pesca perfettamente la testa di Carradore che di testa insacca per il gol del vantaggio.
Al 4' ancora cross di Chinello che taglia l'area piccola, ma nessuno riesce a intervenire e la palla si spegne direttamente sul fondo.
All' 8' leggerezza di Mittermaier che perde palla sotto la pressione di Chinello che va in porta e segna il raddoppio.
Forte del doppio vantaggio il Valpo abbassa un po' il ritmo lasciando qualche spazio di gioco al Brixen.

Leggi tutto: FIMAUTO VALPOLICELLA - BRIXEN OBI 6-1

QUINTA VITTORIA CONSECUTIVA PER IL NAPOLI CALCIO FEMMINILE

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

napoli russo0315Superata la Domina Neapolis nel derby (3-0) con doppietta di Russo e gol di Giuliano
Vince in casa il derby contro la Domina Neapolis il Napoli Calcio Femminile (3-0). Al Denza la squadra allenata da Alessandro Riccio, pur non subendo in fase difensiva, è riuscita a sbloccare il risultato solo a inizio ripresa, con una punizione di Russo all’incrocio. La stessa Russo ha messo a segno la doppietta personale con un tiro dalla tre quarti che si è infilato sotto la traversa al 60’, mentre nel recupero è arrivato il definitivo 3-0 con una punizione di Giuliano.
“Siamo riusciti a gestire il gioco fin dall’inizio – ha spiegato Riccio a fine gara -. Nel primo tempo, però, pur non subendo, non siamo stati pericolosi. Nella ripresa, invece, siamo riusciti a concretizzare, anche grazie a due calci da fermo, e a portare a casa una vittoria meritata”.

Leggi tutto: QUINTA VITTORIA CONSECUTIVA PER IL NAPOLI CALCIO FEMMINILE

DERBY CASALINGO PER IL NAPOLI CALCIO FEMMINILE

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

napoli gruppo14Domani alle 15 al Denza arriva la Domina Neapolis. Giulia Asta convocata nella nazionale under 17.
L’ultimo impegno prima della sosta di Pasqua sarà un derby. Il Napoli Calcio Femminile ospiterà domani, alle 15, la Domina Neapolis. Uno scontro diretto tra due formazioni divise da 5 punti in classifica (44 il Napoli, 39 la Domina), per il quale il tecnico Alessandro Riccio avrà a disposizione l’intera rosa. Le scelte, quindi, saranno fatte solo poco prima dell’incontro. Il 1° aprile, invece, Giulia Asta partirà per Coverciano per partecipare alla preparazione della nazionale under 17 in vista della fase Elite dell’Europeo di categoria, che partirà il 9 aprile.

Leggi tutto: DERBY CASALINGO PER IL NAPOLI CALCIO FEMMINILE

LA GRIFO CERCA IL RISCATTO IN CASA DEL DUE MONTI

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

grifo perugia riscaldamento14Trasferta nel vicentino per la formazione femminile biancorossa, dopo il ko interno contro la Jesina. Assenti Saravalle e Marinelli, squalificate. Il tecnico Belia: "Voglio una risposta sul campo"
La Grifo Perugia vuole dare una svolta al proprio finale di stagione. La formazione femminile perugina, concia dell'impossibilità di raggiungere le primissime posizioni, punta ad un piazzamento d'onore in campionato. Magari a quel terzo posto perso momentaneamente proprio una settimana fa contro la diretta concorrente Jesina, corsara in quel di Santa Sabina (1-2). La trasferta in programma domenica 29 marzo a Montegalda (VI) contro la Due Monti rappresenta l'occasione giusta per riprendere la corsa al gradino più basso del podio e ritrovare il sorriso. "Non dobbiamo sottovalutare l'impegno - ci tiene a precisare il tecnico biancorosso Belia - ma entrare in campo con la giusta determinazione e riportare a casa una vittoria. Da qui alla fine voglio delle risposte concrete da parte della squadra: il terzo posto è un obiettivo praticabile e credo rappresenti il giusto epilogo dopo un anno altalenante, in cui potevamo fare di più".

Leggi tutto: LA GRIFO CERCA IL RISCATTO IN CASA DEL DUE MONTI

INTER - CF SUDTIROL DAMEN VALE UNA GRANDE FETTA DELLA STAGIONE

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

inter vs sudtirol0315A Milano domenica il CF SÜDTIROL DAMEN si gioca una fetta importante della stagione della Serie B : contro l'Inter, quarta , attualmente a -5 dalle altoatesine non sarà sicuramente facile, ma se le ragazze di Alberti giocano come contro il Valpolicella e poi contro la Bocconi, ci sono tutte le premesse per fare bene , anzi di più !

Forza CF SÜDTIROL DAMEN dunque !
La partita si gioca a Milano Domenica con inizio alla ore 15,00.

Nella Foto; si rinnova il "duello" tra Desiree Righi (CF SÜDTIROL DAMEN) uno tra i centrali di difesa tra i migliori in Italia e la punta dell'Inter Regina Baresi, capitana e figlia dell'indimenticato Beppe Baresi.

 

Pietro Perez

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.