Giovedì, 30 Maggio 2024
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Serie B news 2014-15

La Musiello Saluzzo batte il Castelfranco e blinda il terzo posto

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

0123SorMel

Dominio assoluto a Revello, le magie di Soragni e Mellano assicurano il podio al primo anno in categoria. Vittoria casalinga per la Musiello Saluzzo di patron Piera Delgrosso che batte di misura il Castelfranco e si assicura il terzo posto in questa prima storica stagione in Serie B.

Leggi tutto: La Musiello Saluzzo batte il Castelfranco e blinda il terzo posto

UN SOGNO CHIAMATO SERIE A

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

vittorio serie a141533 anni di storia: voluti, creati, sostenuti, continuati, portati avanti da un'intera famiglia, sotto la maestosa guida del suo angelo custode, il mitico BAFFO.....che da lassù ha accompagnato, tenendo per mano, (insieme alla presidentissima Patrizia), tutti i suoi figli, per continuare, e portare a compimento il suo sogno: il VITTORIO in A!

Ieri sera, in terra veneziana, davanti a oltre 600 persone (400 provenienti da Vittorio Veneto), il miracolo si è avverato. Le sue TOSE, hanno coronato una stagione a dir poco sensazionale, andando a prendersi la vittoria finale, proprio in casa della rivale principale di tutta una stagione, ed antagonista massima nei derby veneti degli ultimi anni della recente storia rossoblu.

Imbattute, in questa stagione (20 vittorie e 5 pareggi). Non subiscono sconfitte oramai da 35 partite di campionato, con l'ultima sconfitta esterna risalente addirittura al lontano novembre 2013.

Leggi tutto: UN SOGNO CHIAMATO SERIE A

FRANCIACORTA-SUDTIROL 1-4: E' SERIE A!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

sudtirol festa serie a15Erbusco (BS). Il CF SÜDTIROL DAMEN conquista meritatamente la Serie A con una giornata di anticipo vincendo ad Erbusco la partita più importante : 1-4 al Franciacorta e cosi la partita di domenica prossima diventa il momento di Festa. Il CF SÜDTIROL DAMEN vince nel girone forse più difficile della Serie B , avendo staccato due squadre retrocesse dalla Serie A , il Valpolicella (-5 punti ) e l'Inter (-10 punti) ed il Meda (-9) . Dopo il 16 maggio 2010 in cui il CF SÜDTIROL DAMEN é salito la prima volta, questa é stata la vittoria della maturitá, della concretezza, del cinismo e del grande gruppo. Questa é stata la promozione arrivata nell'anno giusto, anche se quest'anno dopo due secondi ed un terzo posto é arrivata quasi inaspettata.
La partita é iniziata con un certo nervosismo e timore i primi 10 minuti, proprio perché la posta in palio era veramente grossa !!!!.

Leggi tutto: FRANCIACORTA-SUDTIROL 1-4: E' SERIE A!

LA GRIFO PERUGIA CORSARA IN ROMAGNA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

grifo marinelli15
Successo esterno per la formazione di Valentina Belia in casa del Castelvecchio. Dopo il vantaggio iniziale della padrone di casa, Marinelli e Spapperi firmano la vittoria (1-2). Domenica ultima di campionato: c'è in ballo il terzo posto.
La Grifo Perugia piazza la terza vittoria consecutiva e tiene aperta la lotta per il gradino più basso del podio. Nella penultima giornata del campionato di serie B femminile, girone C, le ragazze di Valentina Belia hanno raccolto tre punti importanti in casa di Castelvecchio. Un successo arrivato nei minuti finali e dopo una partita piuttosto combattuta, dove le padrone di casa hanno creato più di una difficoltà alle biancorosse. Senza Ceccarelli infortunata, Belia ha confermato il 4-3-3 e dato spazio al turnover. In difesa, davanti a Monsignori, Ricci e Montero si sono guadagnare un posto sulla linea dei terzini, con la coppia centrale Saravalle - Bordellini.

Leggi tutto: LA GRIFO PERUGIA CORSARA IN ROMAGNA

LA REGGIANA BARCOM PERDE IN CASA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

reggiana bearzi0415
L’effetto Mirabello non funziona, le granata perdono in casa 1-4. La Reggiana si presenta in campo con volti nuovi rispetto al solito undici, ma non cambia mentalità.
Infatti sin dalle prime battute sono le granata a fare la partita, costruendo buone trame offensive. Dall’altra parte si capisce subito l’atteggiamento rinunciatario delle avversarie, che preferiscono giocare in ripartenza.
E come spesso accade, dopo 27 minuti di marca granata, le ospiti si portano in vantaggio sfruttando un corner calciato dalle locali. Un minuto dopo azione in fotocopia: palla persa e ripartenza, Paoletti non sbaglia (0-2). Sotto di due reti le reggiane continuano a far la partita, al 33’ ci prova Corradini, ma il tiro è centrale. Le ospiti si rendono pericolose in ripartenza e sfiorano il tris su un tentativo di pallonetto da parte della numero sette Pugnetti.

Leggi tutto: LA REGGIANA BARCOM PERDE IN CASA

il Sud Tirol festeggia la serie A al Comunale di Erbusco.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

MG 2FRANCIACORTA-SUD TIROL-1-4

Reti: Menegoni (S) al 26’, Dallagiacoma (S) al 31’ e M. Brunello (S) al 40’ p.t.; Pasqualini (S)al 17’ e Pandolfi (F) su rigore al 47’ s.t.

Franciacorta: 1 MASSIMO, 2 PELIZZARI, 3 MAZZA (cap.) (dall’11’ s.t. PAGANOTTI), 4 BUIZZA (dal 1’ s.t. BRAYDA), 5 SPINI, 6 TRECCANI, 7 GERVASI, 8 SANDRINI, 9 PANDOLFI, 10 MURARO, 11 ASSONI (dal 24’ s.t. GIUDICI). All. Martina Baroni. A disposizione: C. Belotti, S. Belotti, Palini, Cappellini.

Sud Tirol: 1 VALZOGHER, 2 FERRARI, 3 BRUNELLO G. (dal 17’ s.t. KIENZL), 4 MENEGONI, 5 RIGHI, 6 PLANKL, 7 DALLAGIACOMA, 8 VIVIRITO, 9 BRUNELLO M. (dal 5’ s.t. PASQUALINI), 10 TONELLI A. (cap.), 11 ERLACHER (dal 5’ s.t. TORRESANI). All. Antonio Alberti. A disposizione: Zenaro, Varrone, Tonelli L., Gargiulo.

Arbitro: Sajmir Kumara (Verona); assistenti: Alex Espero (Bergamo) e Christian Antonini (Brescia).

Ammonite: Treccani e Spini (F).

Note: Cielo sereno e campo in buone condizioni. Presenti circa 150 spettatori. Recupero: 0’+2’.

Leggi tutto: il Sud Tirol festeggia la serie A al Comunale di Erbusco.

TROPPO FORTE L’ACESE PER IL NAPOLI CALCIO FEMMINILE

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

napoli 1415
Le partenopee, decimate da squalifiche e infortuni, non riescono a frenare la corsa della neopromossa formazione siciliana
Il ritorno al Collana non è bastato al Napoli Calcio Femminile per contrastare la forza dell’Acese. La squadra siciliana, già promossa nella massima serie, si è imposta 0-4, ma le partenopee hanno dovuto fare a meno di diverse titolari. Oltre alle squalificate Di Marino, Giuliano e Ascolese, infatti, poco prima dell’incontro il tecnico, Alessandro Riccio, ha dovuto rinunciare anche a Maria Russo, fermata da un lieve malore poco prima dell’inizio della partita. Le siciliane hanno sbloccato subito la gara con Bassano al 3’, per raddoppiare al 44’ con Martinovic. Anche nella ripresa è arrivata una rete in apertura, al 46’ con la ex Giuliano, mentre al 74’ è stata un’altra ex, Privitera, a mettere a segno la quarta rete.

Leggi tutto: TROPPO FORTE L’ACESE PER IL NAPOLI CALCIO FEMMINILE

PER LA GRIFO PERUGIA ULTIMA TRASFERTA DI CAMPIONATO E TERZO POSTO NEL MIRINO

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

grifo hashimotoLa squadra di Valentina Belia è attesa dalla trasferta in casa del Castelvecchio. Il tecnico biancorosso: "Voglio prestazione e tre punti"
Dopo la scorpacciata di reti della scorsa giornata di campionato la Grifo Perugia si sposta a Castelvecchio per la penultima gara ufficiale di questa stagione. Domenica alle fischio di inizio, sul verde di Savignano sul Rubicone due squadre in posizione di classifica tranquilla daranno vita ad un match che avrà una valenza più nel prossimo futuro che per risvolti di classifica. Se il terzo posto tutto sommato è ad un solo punto di distanza, saranno le giovani promesse del vivaio biancorosso a tenere banco in terra romagnola. Nella gara di andata fu un facile e rotondo successo per 4-0 sul sintetico di Santa Sabina, nonostante le assenze in difesa, a colpire furono Marinelli, per due volte, Saravalle e Natalizi.

Leggi tutto: PER LA GRIFO PERUGIA ULTIMA TRASFERTA DI CAMPIONATO E TERZO POSTO NEL MIRINO

VITTORIO VENETO, AD UN PASSO DALLA SERIE A

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

marcon vittorioveneto190415Domenica alle ore 19:00 presso il "Nereo Rocco" di Marcon scontro al vertice tra la capolista Vittorio Veneto e FCF Marcon. Alle vittoriesi basta il pari per festeggiare la promozione.

Le due squadre hanno dato vita ad un campionato esaltante, ricco di gol, bel gioco e vittorie, alternandosi in vetta alla classifica dando vita ad una competizione emozionante e avvincente, distaccando tutte le antagoniste.

Le ragazze di mister Minio devono battere le rivali per portarsi a 1 punto, riaprire il campionato e sperare in un passo falso della capolista contro la Reggiana. Le marconesi arrivano al big match con il rammarico per la sconfitta a sorpresa subita con il Trevignano e il pari di Perugia e vorranno riscattare il risultato negativo dell'andata:

Leggi tutto: VITTORIO VENETO, AD UN PASSO DALLA SERIE A

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.