Mercoledì, 24 Luglio 2024
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Primavera 2010-2011

La Torres non si presenta..

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
VILLACIDRO VILLGOMME - TORRES CALCIO NON DISPUTATA.
Gara del 6/ 2/2011 Il Giudice Sportivo;
-rilevato dagli atti ufficiali che la gara in epigrafe non e'stata disputata per la mancata presentazione sul terreno di gioco della societa' Torres Calcio entro il tempo regolamentare di attesa -considerato che la predetta societa' non ha fatto pervenire al riguardo giustificazione alcuna;
-visto l'art. 53 NOIF nonche' il C.U. N° 1 del 2.7.2010 decide di comminare alla societa' Torres Calcio la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 3-0;
-la penalizzazione di un punto in classifica;  e l'ammenda di Euro 520,00 quale prima rinuncia.

Pink Sport Time – Salento donne 2-2

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
pink_primavera_thumb_medium250_149Primavera: Che derby...!!!  Ancora a punti la pink che a Lecce non riesce ad andare oltre il 2-2 ottenendo un risultato che non rende forse abbastanza, il senso del match vissuto quest'oggi. Una partita con due squadre in campo che si sono affrontate a viso aperto senza timore alcuno impostando soprattutto sull'attacco il proprio gioco. Pronti via ed è già gol con la pink che trova di sicuro la rete più veloce di questa fase del torneo Primavera, dopo appena 1 minuto, con Paolillo che lanciata a rete da un' illuminante assist di D'elia, si trova in condizione di 1 contro 1 col portiere avversario che non ha problemi a superare.

Leggi tutto: Pink Sport Time – Salento donne 2-2

Primavera:Uragano Pink

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
pink_primavera_thumb_medium250_149REAL MARSICO – PINK BARI 1-11 Trasferta fortunata per le ragazzine rosa – blu che conquistano in quel di Marsico i loro primi 3 punti in trasferta di questo campionato primavera.

Partita semplice che sin dalle prime battute ha palesato il divario tecnico in campo tra le ragazzine del tecnico Arnone e la giovane formazione locale. Il match si è concluso con un perentorio 1-11 ma ciò che più ha colpito oltre alla caparbietà e alla determinazione della squadra locale decimata da infortuni e malanni e che comunque non ha mai mollato, è stato l'entusiasmo delle enfant terrible della Pink che hanno continuato a lottare per tutta la gara su ogni pallone. Durante la gara a farla da padrone sono stati il freddo e il fango ma le atlete almeno fino al 90° sono sembrate davvero insensibili alle condizioni meteo avverse.

Leggi tutto: Primavera:Uragano Pink

Graphistudio Pordenone – Graphistudio Tavagnacco 2 – 3

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
delmonte_glendaBorgomeduna (PN) 29.01.2011. Porta a casa tre punti pesanti la formazione Primavera del Tavagnacco che dentro l'arena nero verde riesce a fare di tutto: regala letteralmente due reti al Pordenone, ne mette a segno tre e, come sempre, sbaglia almeno altre quattro palle gol limpidissime.Partita al vertice, molto sentita da tutti e che in campo non ha lesinato emozioni e grande agonismo.Parte l'incontro e subito al 3° il primo regalo del Tavagnacco: rimessa laterale del Pordenone, palla che passa lungo tutta la linea difensiva gialloblù senza che nessuno intervenga e gran tiro dal limite di POLZOT che porta in vantaggio le padroni di casa.

Leggi tutto: Graphistudio Pordenone – Graphistudio Tavagnacco 2 – 3

PINK SPORT TIME – SALENTO DONNE 1-1

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
pink_primavera_thumb_medium250_149...un derby dal sapore agrodolce... Ancora a punti la Pink che nella terza uscita stagionale davanti al pubblico di casa, lotta col cuore per conquistare una vittoria che purtroppo non arriva. Si gioca infatti davanti ad una buona cornice di pubblico contro il Salento Donne la terza e ultima  partita del girone d'andata delle pinkine presso il centro sportivo Virtus di Loseto. Finisce 1 a 1 consentendo al Lecce di mantenere il primato in classifica nel girone 9 del campionato primavera a 7 punti (frutto di 2 vittorie e il pareggio odierno) e strozzando in gola un urlo di vittoria che quest'oggi avrebbero davvero meritato.

Leggi tutto: PINK SPORT TIME – SALENTO DONNE 1-1

Grpahistudio Pordenone Under, ottima ripartenza.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

GRAPHISTUDIO PORDENONE - VITTORIO VENETO   6 - 0

Chi ha visto la partita ieri sera tra la squadra di Agnoletti e la Primavera del Vittorio Veneto non ha dovuto portare pazienza per divertirsi. Almeno se tifoso delle neroverdi che nel match di recupero prima dello start ufficiale del Campionato hanno con 6 reti a 0 messo subito le chiarito con quale piglio iniziare il 2011.

PORDENONE. Partenza subito brillante e di tutta la squadra che (grazie anche agli innesti delle giocatrici Blazina e Polzot scese dalla Prima squadra a sostegno delle "sorelle più piccole") si è immediatamente calata nel ruolo dando ritmo e precisione. Polzot, solo dopo tre minuti trova il gol su cross dalla destra ben calibrato di Blazoni. Il modulo della serata prevede infatti un apporto dei due esterni alti, entrambe mancine tra l'altro Blazoni e Cimarosti, a sostegno della centrale Polzot. Trequartista Sutto e un centrocampo tanto di interdizione quanto tecnico con la coppia Canzian - Blazina. In difesa è arretrata il capitano Cella che con l'altra Martina, Piazza, formano un muro centrale insuperabile. Le fasce sono affidate a Corubolo e Zecchini. In porta Mareschi, che anche ieri sera, ha battuto i denti.

Leggi tutto: Grpahistudio Pordenone Under, ottima ripartenza.

Graphistudio Pordenone, superato il Vittorio Veneto

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

GRAPHISTUDIO PORDENONE - VITTORIO VENETO 6 -0

Chi ha visto la partita ieri sera tra la squadra di Agnoletti e la Primavera del Vittorio Veneto non ha dovuto portare pazienza per divertirsi. Almeno se tifoso delle neroverdi che nel match di recupero prima dello start ufficiale del Campionato hanno con 6 reti a 0 messo subito le chiarito con quale piglio iniziare il 2011.

PORDENONE. Partenza subito brillante e di tutta la squadra che (grazie anche agli innesti delle giocatrici Blazina e Polzot scese dalla Prima squadra a sostegno delle "sorelle più piccole") si è immediatamente calata nel ruolo dando ritmo e precisione. Polzot, solo dopo tre minuti trova il gol su cross dalla destra ben calibrato di Blazoni. Il modulo della serata prevede infatti un apporto dei due esterni alti, entrambe mancine tra l'altro Blazoni e Cimarosti, a sostegno della centrale Polzot. Trequartista Sutto e un centrocampo tanto di interdizione quanto tecnico con la coppia Canzian - Blazina. In difesa è arretrata il capitano Cella che con l'altra Martina, Piazza, formano un muro centrale insuperabile. Le fasce sono affidate a Corubolo e Zecchini. In porta Mareschi, che anche ieri sera, ha battuto i denti.

Leggi tutto: Graphistudio Pordenone, superato il Vittorio Veneto

Pink a valanga contro il Real Marsico!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
pink_primaveraUna radiosa Pink trionfa nell'esordio casalingo contro un onorevolissimo avversario. A farne le spese quest'oggi è stata la formazione lucana del Real Marsico che ha affrontato la partita con impegno e determinazione almeno fino a quando il risultato non è stato messo in cassaforte dal  team barese. Calcio d'inizio e subito gol per il Real Marsico, Bruno indovina il gol della domenica e infila la palla sotto il sette dove Bizzoco non può arrivare. Partita che riprende e Pink scossa dalla prematura rete subita che si riversa in attacco realizzando nell'arco degli 8 minuti seguenti,  dapprima il pareggio con Baldari e subito dopo il vantaggio con Gagliese che in qualche modo  spiana la strada al team rosa-blu e chiude la partita.

Per la cronaca il risultato finale sarà un perentorio 14 – 1 portando in gol anche il bomber Cangiano, gli attaccanti Paolillo e Raffaele nonché Palattella ed una ritrovata Ferrara che inserita nel finale sorprendentemente in attacco al posto di una stremata Cangiano, realizza la sua doppietta personale.

"Una vittoria di cuore delle mie ragazze che hanno saputo subito reagire allo svantaggio e creare una quantità innumerevole di azioni d'attacco. Un gruppo che ha trovato gioia e finalmente il risultato. Numerose sono state le novità in formazione rispetto all'esordio col Napoli e in campo la differenza non si è mai vista! Ora il clima è ottimale per pensare al derby e cercare di dare continuità ai risultati....io ci credo molto!!" così il tecnico Arnone a fine gara.

Ora l'appuntamento è per la settimana prossima nel derby tutto pugliese contro la società Salento Donne che viaggia finora a punteggio pieno e che l'anno scorso è stata il team eletto al passaggio del turno.

Insomma un nuovo impegno fondamentale per la stagione delle pinkine primavera che siamo sicuri non ci lasceranno scontenti per impegno e, speriamo, risultati!

Ufficio Stampa

A.S.D. PINK SPORT TIME

A.S.D. PINK : Bizzoco, Palattella, Cianciotta,Forgione,Annoscia,Loiacono;Gagliese (20° De Caro) ,Baldari (20° Angelini), Cangiano (31° Ferrara), D'Elia (10° Verduci), Paolillo (7° Raffaele). A Disp. Laforgia, Conserva. Allenatore Arnone

Pagina 4 di 8

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.