Venerdì, 14 Giugno 2024
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Under 2007-2008

FIAMMAMONZA B - RIOZZESE 1-1 (0-1)

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
LA FIAMMA NON VA OLTRE IL PARI CONTRO LA RIOZZESE MONZA - Pareggio interno per le Fiammette di mister Paggi contro la Riozzese. In una partita equilibrata, con occasioni sia da una parte che dall’altre, è la formazione ospite a passare in vantaggio con Veronesi che al 38’è abile a ribattere in rete dopo che la difesa della Fiamma era riuscita a respingere il primo tentativo. Nonostante il gol subito le biancorosse non demordono e sia nel finale del primo tempo che nella ripresa cercano di trovare la via del pareggio. Al 68’ le ragazze di mister Paggi potrebbero riportare la situazione in parità se Galbiati dagli undici metri non si facesse parare il penalty dall’estremo difensore ospite. Il tanto agognato pareggio arriva però al 69’ con Velati. Nei minuti finali la Fiamma tenta in tutti i modi di vincere la partita e ci va vicinissima con Marconi al 70’ e con Velati. Nei minuti di recupero c’è tempo anche per un’occasione della formazione ospite che viene sventata da Galbiati.

Leggi tutto: FIAMMAMONZA B - RIOZZESE 1-1 (0-1)

ASI MONZA - FRANCIACORTA 2-2 (1-1)

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L’ASI CON UNA DOPPIA RIMONTA FERMA SUL PARI IL FRANCIACORTA MONZA - Un'Asi Monza grintosa e tenace riesce, nonostante un organico ridotto ai minimi termini, ad imporre il pareggio al quotato Franciacorta al termine di una sfida equilibrata. Bresciane due volte in vantaggio e per due volte raggiunte dalle grigioblù, a segno con capitan Castelli e con Gaiano servita da un lancio dell’esperta D’Emma. Le bresciane colpiscono anche una traversa, ma le monzesi, pur soffrendo, riescono a portare a casa un risultato utile.

Leggi tutto: ASI MONZA - FRANCIACORTA 2-2 (1-1)

FIAMMAMONZA - TRADATE ABBIATE 5-0 (2-0)

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
CON UNA CINQUINA LE FIAMMETTE LIQUIDANO IL TRADATE MONZA – Con tre gol del bomber Palmieri e con una doppietta di Silvia Piccini la Fiamma Primavera liquida il Tradate. La partita che si è giocata al Sada è stata sempre a senso unico, le avversarie si sono rese raramente pericolose e per le biancorosse il gol di Palmieri dopo appena 2’ ha reso tutto più facile. Passano solo 2’ infatti quando Zambetti calcia verso la porta da fuori area, il suo tiro finisce a Palmieri che stoppa la sfera e con un tiro preciso spiazza Stevenazzi. La Fiamma si permette poi di sbagliare qualche gol già fatto, ma sul finire del tempo raddoppia ancora con la punta Palmieri. Nella ripresa la musica non cambia e al 58’ Piccini, subentrata a Scolaro nel corso del primo tempo, con un diagonale preciso insacca per il 3 a 0. Al 66’ arriva poi lo show di Palmieri che con una mezza girata trova il terzo gol personale della giornata. Al 78’ anche Piccini fa il bis con un tiro dal limite che si infila alle spalle del portiere ospite.

Leggi tutto: FIAMMAMONZA - TRADATE ABBIATE 5-0 (2-0)

MILAN - FIAMMAMONZA B 1-0 (1-0)

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
FIAMMETTE SCONFITTE DI MISURA DAL MILAN SAN DONATO MILANESE - Di Giulio infrange le speranze delle Fiammette di portare a casa almeno un pareggio contro il più quotato Milan. L’incontro tra le due formazioni inizia sostanzialmente in equilibrio, il gioco si sviluppa principalmente a centrocampo, anche se le padrone di casa con delle fiammate individuali si fanno vedere dalle parti di Vignati. L’estremo difensore biancorosso però si fa trovare pronto. Al 30’ le biancorosse possono usufruire di una punizione da posizione interessante fischiata dall’arbitro per un fallo su Di Natale, ma sprecano l’occasione. Al 33’ invece il Milan passa con Piccinin Martina che servita da Sichel Carol non si fa pregare ed insacca. Le formazioni vanno negli spogliatoi con le rossonere in vantaggio, ma nella ripresa le ragazze di mister Paggi sembrano credere nella rimonta tanto che al 4’ la punizione di Moroni impegna Fattori. Al 10’ è invece il Milan ad andare vicino al gol, ma la palla si spegne sul palo esterno della rete. Il match regala emozioni continue sino alla fine, ma nessuna delle due formazioni in campo riesce a trovare la via del gol.

Leggi tutto: MILAN - FIAMMAMONZA B 1-0 (1-0)

MOZZANICA - FIAMMAMONZA 2-2 (0-0)

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
PICCINI E PALMIERI NON BASTANO. LA FIAMMA NON VA OLTRE IL PARI CONTRO IL MOZZANICA MOZZANICA – Non riescono a strappare una vittoria al Mozzanica le Fiammette di Dolores Prestifilippo, fermate sul 2 a 2 dalla formazione orobica. Le biancorosse disputano un primo tempo sottotono, non riescono ad imporre il proprio gioco e non sfruttano l’unica occasione creata con Palmieri al 32’ che servita da Scolaro dalla sinistra calcia a lato da posizione favorevole. La ripresa è invece influenzata dal gol subito ad appena 4’ dal rientro dagli spogliatoi soprattutto perché arrivato dopo uno svarione collettivo della difesa ospite che ha permesso a Franzosi di insaccare senza difficoltà. La Fiamma però reagisce e al 61’ trova il gol del momentaneo pareggio con Piccini: la fantasista biancorossa, con un gesto tecnico di elevata caratura, colpisce la sfera al volo in mezza girata e mette la palla in fondo alla rete. Al 70’ la Fiamma riesce anche a portarsi in vantaggio grazie ad un’azione che ha visto protagoniste Palmieri e Missaglia. Quest’ultima dalla sinistra lascia partire un diagonale teso verso Palmieri, l’attaccante biancorosso non si fa pregare ed insacca. All’80’ però, ancora con protagonista in negativo la difesa biancorossa, il Mozzanica sigla il definitivo pareggio. Franzosi si trova ancora tutta sola davanti a D’Ambrosio e non sbaglia.

Leggi tutto: MOZZANICA - FIAMMAMONZA 2-2 (0-0)

PRIMAVERA: LAGHI - TRENTO 4 - 6

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Trento under 19 alla riscossa !!! Dopo la figuraccia della scorsa settimana, finalmente una partita giocata in maniera egregia. Squadra motivata e sempre attenta anche nei momenti di svantaggio. A fine primo tempo 3 - 3 che lasciava ben sperare. Infatti, nella ripresa, in 10 minuti sono arrivati altri 3 goal che hanno portato al risultato finale tennistico 6 - 4 per le trentine. A segno con una tripletta: Manica ; doppietta di Filippi e 1 rete per Mottes Claudia. Prossimo incontro Domenica a Cognola contro le vicentine del Valbruna Vicenza

Leggi tutto: PRIMAVERA: LAGHI - TRENTO 4 - 6

Primavera, Inter - Asi Monza

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
ALL’ASI NON BASTA CASTELLI PER ESPUGNARE CORSICO CORSICO - Non può fare nulla l’Asi Monza contro l’Inter, una delle formazioni più forti e quotate del campionato di categoria. Le ragazze monzesi, orfane anche dell’influenzato mister Corapi, hanno però affrontato la formazione nerazzurra con una grinta ed una caparbietà che forse ancora non si erano viste da parte delle grigioblù. La partita però si mette subito in favore delle padrone di casa che già alla metà del primo tempo conducono per 2 a 0. L’Asi prova ad accorciare le distanze con un rigore trasformato da Castelli, ma i propositi di rimonta delle brianzole vengono subito stoppati dal gol di Orrico al 38’. Nella ripresa la formazione ospite riesce a contenere le padrone di casa che trovano comunque un altro gol con Orrico (doppietta personale per lei).

Leggi tutto: Primavera, Inter - Asi Monza

BRESCIA FEMMINILE - FIAMMAMONZA B 4-2 (2-0)

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
IL POKER DEL BRESCIA STENDE LA FIAMMA CAPRIOLO – La forza fisica e l’esperienza delle ragazze del Brescia fanno la differenza contro le ragazze di mister Paggi. Le biancorosse, pur disputando nel complesso una buona gara, concedono troppo campo alle avversarie e non sono abbastanza concentrate soprattutto nel reparto arretrato. E proprio queste distrazioni difensive castigano le Fiammette. Il Brescia dal canto suo schiera una formazione con ragazze d’esperienza nel campionato primavera, forti fisicamente e molto veloci che mettono in continua difficoltà la retroguardia biancorossa che deve subire il gol di Gasparri (gol di pregevole fattura il suo) e di Lardino nella prima frazione di gioco. La ripresa vede ancora il Brescia colpire con Gasparri, mentre la Fiamma accorcia le distanze prima con la neoentrata Scuderi, brava a partire sul filo del fuorigioco e a beffare Tentoni, e con Cereda Lidia che trova la rete con un tiro da lontano. Quando sembra che la partita si stia riaprendo arriva però il gol di Lardino che spegne sul nascere le speranze di rimonta biancorossa. Compagine biancorossa che avrebbe meritato il pareggio visto il buon gioco espresso.

Leggi tutto: BRESCIA FEMMINILE - FIAMMAMONZA B 4-2 (2-0)

Pagina 6 di 8

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.