Giovedì, 25 Luglio 2024
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

LE GIALLOBLU’ SUPERANO IL TURNO CON SETTE RETI

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

bardolino_logoPrimo match ufficiale della nuova stagione sportiva per le ragazze del Verona impegnate a Bolzano nel primo turno di Coppa Italia. Avversaria di Gabbiadini e compagne il Sudtirol appena retrocesso dalla massima serie. Veronesi prive dell'infortunata Belfanti e dell'Azzurra Carolina Pini ancora in attesa del transfer internazionale. Le gialloblù vogliono chiudere subito il match ed ottengono il doppio vantaggio nell'arco di due minuti attorno all'ottavo di gioco.
Bello scambio in velocità Gabbiadini - Toselli con quest'ultima che si incunea in area e trafigge Valzolgher con un preciso diagonale.
Palla al centro e sull'azione successiva le veronesi pervengono al raddoppio grazie alla deviazione di testa dell'italo-brasiliana Da Rocha che sotto misura manda la sfera alle spalle della numero uno altoatesina.
La gara si chiude virtualmente prima della mezz'ora, precisamente al 27' quando l'Azzurra Marta Carissimi bagna con la marcatura il debutto in maglia gialloblù incornando alla perfezione il pallone crossato dalla bandierina dalla Da Rocha.
La difesa scaligera appare il reparto ancora meno registrato ed il Sudtirol ne approfitta al 36' accorciando le distanze con Rigatti che trafigge l'incolpevole Ohrstrom alla prima conclusione in porta della compagine altoatesina.
La prima frazione si conclude così con il vantaggio scaligero per tre reti ad una.
Il Verona si presenta in campo per la ripresa con la giovane Gelmetti in sostituzione della De Stefano, la pressione scaligera è costante ma la difesa sudtirolese non capitola ed, anzi, le locali impegnano Ohrstrom in un paio di occasioni, mentre dall'altra parte Gabbiadini e Girelli non trovano la porta da posizione favorevole.
Si deve pertanto attendere il 25' per assistere alla quaterna gialloblù firmata da Cristiana Girelli che insacca con una precisa incornata.
Poco dopo la cinquina scaligera porta la firma di Dayane Da Rocha che dal limite scarica in rete a conclusione di un'azione magistrale delle gialloblu.
Prima del triplice fischio finale c'è ancora tempo per assistere alla  marcatura ad opera della giovane Martina Gelmetti e del settimo sigillo messo a segno da Dayane Da Rocha che firma così la tripletta personale.
Le scaligere approdano così al secondo turno di Coppa Italia e sabato prossimo allo Stadio  via Sogare a Verona affronteranno la Fortitudo Mozzecane in un inedito derby veronese.

SUDTIROL 1
VERONA    7

Reti: pt. 8' Toselli, 9' Da Rocha, 26' Carissimi, 36' Rigatti. St. 25' Girelli, 33' Da Rocha, 42' Gelmetti, 45' Da Rocha

Sudtirol:Valzolgher, Mumelter, Visentini (1' st. Steinhauser), Torresani, Righi, Podrecca, Dalla Giacoma, Bon (1' st. Pfoestl), Pasqualini, Tonelli, Rigatti (11' st. De Luca).
A disposizione: Marchi, De Luca, Steinhauser, Pfoestl, Messner.
Allenatore: Alberti

Verona: Ohrstrom, Mascanzoni, Ledri, Carissimi, Cantoro, Di Criscio, Toselli, Gabbiadini (39' st. Dal Bianco), Da Rocha, Girelli, De Stefano (1' st. Gelmetti).
A disposizione: Gava, Usvardi, Dal Bianco, Gelmetti, Belfanti
Allenatore: Longega

Arbitro: Capovilla di Verona

Note: Terreno in erba sintetica, serata con clima gradevole. Spettatori circa 200.

Bolzano.

L'Ufficio Stampa

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.