Sabato, 22 Giugno 2024
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Serie A news 2013-14

CAMPIONATO, ULTIMA TAPPA!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

mozzanica-2013-2014g
Nel weekend che sta per arrivare si chiude il campionato 2013-'14 del Mozzanica che, ottenuta la quinta piazza già due settimana fa, saluterà i proprio tifosi con la consueta passerella finale. Sul campo di Via Aldo Moro arriva la Graphistudio Pordenone, un'altra équipe che null'altro ha da chiedere a questa stagione, avendo già guadagnato il settimo piazzamento e la conseguente salvezza diretta, senza passare dai play-out. Sarà un'occasione per gli appassionati di calcio femminile di casa di poter vedere dal vivo le giovani campionesse dell'Under 17 Boattin e Giugliano. Mister Fracassetti vuole anche in questa gara il massimo dalle sue ragazze: "Sono molto soddisfatto dell'ottimo campionato che abbiamo fatto. Anche le nostre avversarie si erano rinforzate, penso soprattutto al Riviera di Romagna, con il quale abbiamo battagliato fino all'ultimo per il quinto posto, ma noi siamo state superiori e abbiamo confermato con questa stagione un trend di crescita di tutta la società in questi anni. L'unico rammarico è di non aver raccolto punti contro le grandi del campionato, ma in ogni sfida ce la siamo giocata con tutte sempre. Sabato voglio vedere la squadra dare il massimo comunque. Voglio il record di punti e salutare il nostro pubblico nel migliore dei modi." Lunedì lo staff tecnico ha dovuto registrare alcuni acciacchi di lieve entità per Tonani, Rizzon e Mauri, mentre Piccinno ha saltato martedì, anche lei per un probabile affaticamento. Vista l'importanza che Mister Fracassetti dà alla sfida, probabilmente l'undici in campo non subirà stravolgimenti rispetto alla migliore formazione. Uniche sicure assenti la lungodegente Spinelli e Garavelli, in trasferta con la scuola.
La gara verrà disputata sabato pomeriggio, mentre quasi tutte le altre gare della giornata sono spostate a domenica 11 maggio.
Probabili formazioni di sabato 10 maggio, ore 15.00:
Mozzanica: GRITTI; DOSSI, LOCATELLI, SCHIAVI, TONANI; SCARPELLINI, PIVA, BRAYDA; RIBOLDI, GIACINTI, CAMBIAGHI. All. Fracassetti.
Pordenone: Fazio, Piazza, Boattin, Lotto, Gobbo, Schiavo, Sedonati, Tommasella, Cavallini, Giugliano, Piai. All. Toffolo. Arbitro: Elena Tambini di Como; Ferraro e Barcella di Bergamo.

BRESCIA-TORRES, L'EPILOGO NELLA BOLGIA DEL CLUB AZZURRI

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

brescia-torres-14gg
La partita che tutti vorrebbero giocare. La sfida finale che deciderà le sorti del campionato. Il giorno di Brescia-Torres è arrivato: domenica 11 maggio alle ore 15 al Club Azzurri di Mompiano andrà in scena l’ultima giornata della Serie A 2013/14 che vedrà di fronte le due battistrada del campionato. Brescia (84 punti) e Torres (82 punti) si giocheranno tutto in questo spareggio, che il destino (ovvero il calendario), ha riservato ad entrambe. La Torres (Campione d’Italia negli ultimi quattro anni) arriva  Brescia dopo una serie incredibile di vittorie consecutive, ottenute nonostante gli impegni ravvicinati a causa dei recuperi.

Leggi tutto: BRESCIA-TORRES, L'EPILOGO NELLA BOLGIA DEL CLUB AZZURRI

RES ROMA, A COMO PER LA SALVEZZA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

como-resroma14Novanta minuti che decidono la stagione di due squadre: questa in sintesi Como – Res Roma, il match che Sabato prossimo sancirà il destino delle due compagini. Le giallorosse, nona forza del torneo con 36 punti, hanno finora disputato una grande stagione, e per evitare i play out dovranno prendere almeno un punto in Lombardia, per salire a quota 37 punti e mantenere piu’ di dieci punti di vantaggio sulle lombarde, che a loro volta devono per forza vincere per sperare di approdare i play out, che – strano scherzo del destino – sarebbero proprio contro il team di mister Melillo.
In casa Res Roma mancheranno Cunsolo e Coluccini, mentre tra le lariane sarà assente Cascarano, fermata per un turno dal giudice sportivo.
Nonostante l’importanza della gara l’AIA ha pensato (male) di inviare una terna del luogo: arbitrerà l’incontro infatti il sig. Enrico Maggio di Lodi, paesino a pochi passi da Como, coadiuvato dai comaschi Garganigo e Morini.

Leggi tutto: RES ROMA, A COMO PER LA SALVEZZA

ULTIMO MATCH A TAVAGNACCO PER AGSM VERONA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

agsm-verona14g
Ultimo atto del campionato di serie A femminile questa domenica per le ragazze di Agsm Verona che chiuderanno in trasferta sul campo della corazzata Graphistudio Tavagnacco terza in classifica.
Il fischio d'inizio è fissato per le ore 15,00 allo Stadio Comunale di Tavagnacco alle porte di Udine.
Nel match tra veronesi e friulane non sono in palio punti pesanti per la classifica. Le udinesi infatti sono tagliate fuori dai giochi in chiave Scudetto che sarà deciso dallo scontro diretto tra Brescia e Torres. Anche le scaligere sono da tempo sicure del quarto posto in classifica e si preparano per l'appuntamento di Coppa Italia del 24 maggio.

Leggi tutto: ULTIMO MATCH A TAVAGNACCO PER AGSM VERONA

FIMAUTO VALPOLICELLA vs CHIASIELLIS

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

valpo-ragazze-2014g
Ultima giornata di regular season per il campionato nazionale di sere A femminile. Si giocherà domenica 11 a causa dell' impegno della nazionale nelle qualificazioni mondiali. Dopo un intenso anno di allenamenti, partite, infortuni, goal, gioie e dolori siamo all' epilogo.
Domenica si deciderá lo scudetto nello scontro diretto tra le prime due della classe Brescia e Torres con entrambe le squadre già qualificate alla Champions League. Il Brescia avanti di due lunghezze in classifica avrá a disposizione sia la vittoria che il pareggio per aggiudicarsi il suo primo storico scudetto.

Leggi tutto: FIMAUTO VALPOLICELLA vs CHIASIELLIS

UN CAMPIONATO DA RICORDARE: ULTIMA GIORNATA DECISIVA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

brescia-torres-seriea14g
Vincono Brescia e Torres: Domenica big match scudetto con la diretta Rai Sport in dubbio. Tutto ancora da decidere in zona play out con Napoli, Como, Chiasiellis che lottano per giocarsi l’ultimo atto con il Valpolicella; Alla Res Roma basta un pari.
IL Brescia dei record conquista il campo della Res Roma, che deve cedere le armi alla superiorità della capolista. Il fortino di Melillo resiste per i primi 45 minuti, grazie ad una prova d’orgoglio di tutta la squadra e di una superlativa Pipitone che nulla può al 7° della ripresa sull’ennesima azione corale Bresciana che porta Sabatino a realizzare la sua 35° rete stagionale. 5 minuti dopo arriva l’euro gol di Girelli su assist di Cernoia, che chiude il match. La terza rete bresciana la sigla d’Adda.

Leggi tutto: UN CAMPIONATO DA RICORDARE: ULTIMA GIORNATA DECISIVA

CHIASIELLIS-FIRENZE 0-3

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

firenze-esultanzaA2014
Il grido viola squarcia il mormorio della brezza friulana: allo Stadio Comunale “F. Beltrame” di Mortigliano, per l’A.C.F., è salvezza!
Si è conclusa con un netto 0-3 la ventinovesima giornata di campionato per la compagine di mister Sauro Fattori che, lontano dalla Toscana, ha superato grazie ad una doppietta di Ferrati ed alla marcatura di Capitan Orlandi le padroni di casa del Chiasiellis, conquistando la permanenza in Massima Serie ed esultando per la seconda vittoria consecutiva nell’arco di una settimana.
Inizio di match tutto fiorentino: già al 4’ una Esperti terzino fluidificante imbecca di testa una Rinaldi abile ad imporsi su stacco aereo mentre, solo dieci minuti dopo, una Nocchi usuale a scorrazzate sulla fascia propizia dalla sinistra la solita bomber gigliata che, davanti a Zorzi, impatta fievolmente.

Leggi tutto: CHIASIELLIS-FIRENZE 0-3

RES ROMA-BRESCIA, LEONESSE IN CHAMPIONS LEAGUE!!! TRAGUARDO STORICO PER L’ACF BRESCIA!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

brescia-squadra-champions14
Roma – Il Brescia Calcio Femminile grazie al 3-0 rifilato alla Res Roma conquista per la prima volta nella sua storia la qualificazione alla Champions League. Un traguardo che arriva dopo i vari record conquistati fino ad ora in questa stagione esaltante. Ventisei vittorie consecutive, trenta risultati utili consecutivi esterni, ottantaquattro punti conquistati in un girone unico a 16 squadre (eguagliato il record della Torres 1999/2000). Con la migliore difesa (16 gol subiti) e il miglior attacco (110 gol fatti) Il Brescia comanda la classifica con due lunghezze di vantaggio sulla Torres, che domenica 11 maggio arriverà al Club Azzurri per la sfida finale che deciderà il campionato.

Leggi tutto: RES ROMA-BRESCIA, LEONESSE IN CHAMPIONS LEAGUE!!! TRAGUARDO STORICO PER L’ACF BRESCIA!

GRAPHISTUDIO PORDENONE - FIMAUTO VALPOLICELLA 2-2

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

valpolicella-squadrafimauto14g
Due compagini con obbiettivi diversi hanno dato vita ad una bella partita giocata intensamente da entrambi le parti. Il Fimauto raccoglie un solo punto dalla trasferta di Pordenone, ma vedendo il bicchiere mezzo pieno la formazione di Mister Formisano ottiene un'iniezione di fiducia in vista dei play out.
La gara parte subito in salita al 6' quando Piai da sinistra salta abilmente Carradore crossando in mezzo per la testa di Cavallini che trova Toniolo brava a deviare in angolo. Dallo stesso corner nasce l'azione del vantaggio delle Friulane: per due volte la difesa rossoblu non disimpegna in maniera efficace, complice anche un fuorigioco di Cavallini non segnalato, e al terzo cross la stessa Cavallini anticipa la difesa e insacca alle spalle di Toniolo.

Leggi tutto: GRAPHISTUDIO PORDENONE - FIMAUTO VALPOLICELLA 2-2

UN GUIZZO DI FUSELLI E LA TORRES FA SUA LA GARA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Scarpe3

Usini - Il Mozzanica non riesce a far lo sgambetto alla seconda forza del campionato e rimedia una sconfitta di misura contro le pluricampionesse d'Italia. Le irriducibili di Manuela Tesse mostrano sin dalle prime battute di voler vincere per continuare l'inseguimento al Brescia e ottengono il bottino pieno in una gara tutta carattere, contro una squadra che voleva ben figurare, ma che allo stesso tempo non poteva certo avere le stesse motivazioni delle padrone di casa. L'allenatrice sarda, colonna della nazionale italiana ai mondiali americani del 1991, non riese a recuperare Giorgia Motta, ancora claudicante, e schiera Iannella nell'inedito ruolo di terzino destro. Sulla linea mediana c'è la giovanissima ex Inter Aurora Galli, mentre l'islandese Gisladottir è solo in panchina. Paolo Fracassetti, come già accaduto nelle altre sfide di campionato contro le grandi, si cautela rimpolpando il centrocampo. Sull'out di destra viene così dirottata Viviana Schiavi, mentre al centro della retroguardia c'è la rientrante Rizzon con Capitan Locatelli. Piva torna in mediana, mentre Giacinti ha il compito di illuminare l'offensiva, con Riboldi larga in fascia.

Leggi tutto: UN GUIZZO DI FUSELLI E LA TORRES FA SUA LA GARA

Pagina 3 di 56

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.