Mercoledì, 17 Aprile 2024
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Le altoatesine chiudono il campionato al 2° posto

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

realmeda-sudtirolMeda. Finisce con un pareggio per 1-1 la sfida per il secondo posto tra il Real Meda ed il CF SÜDTIROL DAMEN e cosí le altoatesine finiscono cosí al secondo posto, il secondo anno consecutivo.
Il CFS rientra la giovane Brunello Greta in difesa centrale con Righi, le due esterne Ferrari e Settecasi. a centrocampo manca Faes indisponibile e rientra Dalla Santa . In attacco da forfait all'ultimo Pasqualini che non ce la fa ed al suo posto gioca Brotto con Tonelli. Primo tempo, finito 0-0 , giocato da entrambe le formazioni sotto una fitta pioggia ed un campo pesante che ha favorito di più le lombarde del Meda che fisicamente erano sicuramente più toste. Il Meda ha di più in mano il gioco nel primo tempo, anche se gli attacchi del CF SÜDTIROL DAMEN sono sempre pericolosi. Occasioni da gol abbastanza blande per entrambe le formazioni nel primo tempo. Il Meda si fa pericoloso al 25' con un gran tiro di Trezzi che Valzolgher devia in angolo . Risponde al 39' Dalla Santa che calcia però il pallone molto alto. La vera "occasionissima" però capita sui piedi della pericolosa punta del Meda Trezzi che si libera in area e fallisce il gol di pochissimo. Il primo tempo finisce dunque 0-0 . Nella ripresa il tecnico del CF SÜDTIROL DAMEN , Alberti, fa debuttare la gemella di Greta, Martina Brunello che prende il posto di Stefania Dallagiacoma. Passano tre minuti e Tonelli, servita sul filo del fuorigioco con un bellissimo assist da Giordana Torsani , segna il provvisorio 0-1 per il CF SÜDTIROL DAMEN . Passano 12 minuti ed il Meda trova il pareggio con la ottima Moselli che batte imparabilmente Valzolgher. Il Meda riesce addirittura a segnare ancora , ma l'Arbitro annulla per fuorigioco millimetrico da parte dei Trezzi. La partita si continua a giocare molto a centrocampo e le squadre, complice anche la pesantezza del campo, si allungano e ci sono spesso capovolgimenti di fronte. La migliore occasione capita all'85' allla n.10 el Meda Pozzi dopo un tiro della Trezzi , ma Irene Ferrari compie il miracolo e salva sulla linea a portiere ormai battuto. Ultima occasione per Moselli all'86' che sbaglia calciando a lato di pochissimo.
Grande prestazione di Desiree righi che comanda la difesa in maniera eccezionale liberando in tutte le maniere i palloni che arrivano in area. Comunque tutta la squadra ha comattuto e giocato una partita veramente col cuore , portandosi a casa un meritato secondo posto nella classifica finale .
Ora il CF SÜDTIROL DAMEN sarà presente alla Fiera del Tempo Libero di Bolzano con uno Stand dal 25 al 28 aprile , e poi Sabato 4 Maggio, il CF SÜDTIROL DAMEN organizza il 1. GIRLS SOCCER DAY in Piazza Tribunale a Bolzano , la prima festa del calcio femminile altoatesino.

Real Meda : Aprile, Seveso, Cigghio, Confalonieri, Vergani, Massera, Somaschini ( 77' Scrugli), Fusi, Moselli, Pozzi, Trezzi (Stefanello, Roncucci, Gramolelli, Dubini, Ragone, Scrugli, Ghezzi) All. Zaninello

CF SÜDTIROL DAMEN : Valzolgher, Ferrari, Settecasi, Menegoni, Righi, Brunello Greta , Torresani (77' De Luca ), Dallagiacoma(46' Brunello Martina) Pasqualini, Tonelli, Dalla Santa (66' Sarnataro), (Caser, De Luca, Brotto, Bon, Broili, Sarnataro, Brunello Ma. ) All. Alberti

Arbitro: Sig. : Fumagalli di Cremona ( Ass.1: Barchi Sara di Milano, Ass.2 Maltese Marzia di Milano )

Reti: 48' Tonelli (CFS) , 60' Moselli (MEDA)

Note: in tribuna il selezionatore della nazionale Under 17 Enrico Sbardella

Ammonite: Menegoni (CF SÜDTIROL DAMEN) per gioco falloso
Espulse: 75' Massera (REAL MEDA) per somma di ammonizioni

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.