Martedì, 25 Giugno 2024
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

BEACH SOCCER: VINCONO RES ROMA e MAGNA GRAECIA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

beach-soccer-montaltro114
La prima giornata del beach soccer femminile ha regalato al pubblico della Betclic Arena di Montalto di Castro due gare ricche di gol e colpi di scena.
La Res Roma, come un anno fa, è partita a razzo battendo la Lady Terracina grazie anche a una prestazione maiuscola della Cunsolo autrice di una tripletta. Alla lunga ha prevalso la qualità delle singole ragazze capitoline che giocano nella Serie A di calcio a undici. L'altra partita è stata più combattuta, la Magna Gaecia, andata sotto di due lunghezze con la Pro Terracina, ha compiuto una rimonta prodigiosa iniziata a fine secondo tempo e conclusa a 3' dal termine della gara. Determinante il centro della Othmani. Dopo la delusione della scorsa edizione le salernitane partono con il piede giusto. Domani entrano in gioco Catanzaro e Mestre che hanno riposato nella prima giornata.

LADY TERRACINA-RES ROMA 1-7 (0-2;0-2;1-3)
Lady Terracina Basar: Severino, Cellupica, Di Mascolo, Vellucci, Verrelli, D'Alessio, Polito, Atterga, Lucarelli, Castelli, Scaccia. All: Zannella
Res Roma: Pipitone, Sclavo, Ciccotti, Villani, Ceccarelli, Caruso, Di Giammarino, Labate, Nagni, Caporro, Cunsolo, Inchingolo. All: Melillo
Arbitri: Susanna (Roma 2), Polito (Aprilia)
Reti: 3' pt Cunsolo (R), 10' pt Cunsolo (R), 6' st Sclavo (R), 7' st Caruso (R), 4' tt Cunsolo (R), 6' tt Ceccarelli (R), 11' tt Polito (T), 12' tt Labate (R).
La Serie A del beach soccer in rosa fa il suo esordio nel BetClic Beach Stadium di Montalto di Castro e ad aprire le danze, le formazioni di Lady Terracina e Res Roma. Il primo tempo è ad appannaggio delle ragazze capitoline e della goleador Eleonora Cunsolo che realizza una splendida doppietta. Le pontine ci mettono il cuore colpendo anche due legni ma la prima frazione si chiude senza altri sussulti. Nella ripresa la Res Roma riesce ad allungare il proprio passo con le reti di Sclavo e Caruso. A questo punto la squadra di Zannella mostra qualche segnale di sbandamento e le giallorosse, lasciano i minuti scorrere senza pericoli come avvenuto invece nel primo tempo. Terzo tempo a ritmi leggermente più contenuti ma la Res Roma è comunque implacabile. Azione combinata Nagni-Cunsulo e 5^ rete per le ragazze di mister Fabio Melillo; traversone della numero 10 e battuta a rete della numero 13, di testa. Pochi minuti più tardi è invece Ceccarelli ad aumentare il bottino della Res con un gran tiro da centrocampo che beffa Severino in uscita. Risultato e vittoria blindata per le capitoline che cominciano nel migliore dei modi la loro caccia allo scudetto 2014. Allo scadere gol della bandiera per il Lady Terracina che timbra con la numero 10 Polito ma la Res risponde nel recupero fissando lo score sul 7-1 finale.

SALERNITANA MAGNA GRECIA-PRO CALCIO TERRACINA 3-2 (0-1;1-1;1-0)
Salernitana: Radu, Ghita, Othmani, Bertolini, Disimino, Bellizio, Ontano, Martone, Larenza, Cianci. All: Russo
Pro Calcio Terracina: Politi, Melis, De Simone, Altobelli, Duò, Paniccia, Maiorca, Naticchioni, Pisa, Zomparelli. All: Cicerani
Arbitri: Addis (Olbia), Melfi (Vasto)
Reti: 5' pt Zomparelli (T), 5' st Paniccia (T), 9' st Bertolini (S), 4' tt Bertolini (S), 9' tt Othmani (S) .
Sulla sabbia per la seconda gara in programma Salernitana e Pro Calcio Terracina. Velocità ed agonismo fin dalle primissime battute con grande equilibrio fra le due formazioni. Trascorre metà del primo tempo prima che un tiro libero, trasformato dalla Zomparelli, sblocchi il risultato a favore delle pontine ed i primi 12 minuti si concludono sul punteggio di 1-0 per le ragazze di Cicerani. Nella ripresa le campane spingono con tutte le proprie forze ma trovano un muro nella numero uno laziale Politi. Mentre sembra che la Salernitana possa raggiungere il pareggio, arriva la doccia fredda del raddoppio della squadra pontina. E' Paniccia a sistemarsi la palla sul destro e scaricare alle spalle di Radu direttamente da centrocampo. Le granata comunque non mollano e finalmente, riescono ad accorciare le distanze con Bertolini. Azione insistita della scatenata numero 9 e tap in vincente per l'1-2 che riapre la gara. Sempre Bertolini sfiora il pareggio ma il fischio di fine tempo rimanda tutto al terzo ed ultimo tempo. Si riprende da dove si era lasciato ed è subito "battaglia". Le campane ci credono ed alla fine riescono. Ancora Bertolini, questa volta con un pallonetto al bacio, ed è pareggio. Il gol mette le ali alla squadra granata ed arriva addirittura il vantaggio! Othmani s'invola e lascia partire un diagonale perfetto che fa esplodere di gioia le compagne per questa grande rimonta. Le pontine non ci stanno e combattono nei minuti restanti con raddoppiato ardore anche se, la rete del vantaggio avversario, ha un pochino tagliato le gambe a Maiorca e compagne. Proprio Maiorca, best beacher 2013, si getta su ogni pallone utile ma il tabellone resta fisso sul 3-2 a favore della Salernitana Magna Grecia che si porta via i tre punti.

PROGRAMMA GARE E RISULTATI

1^ GIORNATA - FEMMINILE
Girone A: Res Roma-Lady Terracina 7-2 (riposa Catanzaro)
Girone B: Pol. Magna Graecia-Pro Calcio Terracina 3-2 (riposa Mestre)
Classifica Girone A: Res Roma 3 punti; Lady Terracina, Catanzaro* 0
Classifica Girone B: Magna Graecia 3 punti; Pro Terracina, Mestre* 0
*una gara in meno

Venerdì 25 luglio
2^ GIORNATA
Girone A: Lady Terracina-Catanzaro h: 11:00 (riposa Res Roma)
Girone B: Mestre-Pro Calcio Terracina h: 12:00 (riposa Magna Graecia)

 

Sabato 26 luglio
3^ GIORNATA
Girone A: Res Roma-Catanzaro h: 10:00 (riposa Lady Terracina)
Girone B: Mestre-Magna Graecia h: 11:00 (riposa Pro Calcio Terracina)

Domenica 27 luglio
FINALI
3^/4^ posto: 2^ classificata gir.A vs 2^ gir. B h: 11:00
1^/2^ posto: 1^ classificata gir.A vs 1^ gir. B h: 12:00

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.