Mercoledì, 17 Aprile 2024
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Ternana troppo forte per un buon Arezzo

Ternana troppo forte
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’Arezzo parte forte ma è la Ternana che passa in vantaggio con Valeria Pirone che ribatte a rete una parata di Nardi sul colpo di testa di Di Criscio.

La prima frazione si chiude con le padrone di casa che sfiorano il raddoppio in più occasioni. 

Nel secondo tempo la musica non cambia: subito occasione per la Ternana, Gonzalez Rodriguez riceve palla al centro dell’area e va con il sinistro, buona opposizione di Nardi. Un minuto dopo la Ternana passa con Vigliucci che lascia partire un gran sinistro in diagonale da posizione defilata. 

L’Arezzo cerca di ribattere in contropiede: palla sulla destra per Diaz che arriva sul fondo e mette in mezzo per la corsa di Gnisci che tutta sola davanti a Ghioc non trova la porta.

L'Arezzo rimane in 10 per l'espulsione di Blasoni per un fallo da ultima donna su Pirone.

Al 34° è ancora la Ternana che segna: Porcarelli servita con i tempi giusti da Pirone batte con un pallonetto preciso Nardi in uscita.Al 95° finisce una partita dominata dalla Ternana.

TERNANA: Ghioc Quazzico, Pacioni, Wagner (87’ Marenic), Di Criscio, Gonzalez Rodriguez (87’ Berti), Vigliucci, Pirone, Tarantino (46’ Porcarelli), Ferrara (82’ Maffei), Zannini (73’ Lombardo). A disposizione: Siejka, Sacco, Massimino, Fusar Poli. Allenatore: Fabio Melillo

ACF AREZZO: Nardi, Tuteri, Blasoni, Lorieri, Bergros (56’ Toomey), Paganini (64’ Martino), Licco, Gnisci, Miotto (64’ Carcassi), Imprezzabile (85’ Cagnina), Razzolini (46’ Diaz). A disposizione: Holzer, Parra, Perarnau, Tidona. Allenatore: Ilaria Leoni

RETI: 23’ Pirone, 47’ Vigliucci, 79’ Porcarelli

Recuperi: 1-5 // Angoli: 6-0 // Ammonite: 40’ Quazzico // Espulse: 73’ Blasoni

 

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.