Mercoledì, 28 Febbraio 2024
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

La Res Roma rimonta due reti in casa del Tavagnacco e conquista il pari

La Res Roma rimonta due reti in casa del Tavagnacco
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Le gialloblù chiudono il primo tempo in vantaggio di due reti realizzate da Casellato e Cacciamali. Nella ripresa, la Res Roma rimonta due reti in casa del Tavagnacco e conquista il pari. 

Esce dal campo con rammarico il Tavagnacco al termine della sfida contro la Res Roma. La squadra di Campi si è vista sfumare la vittoria, non essendo riuscita a gestire il doppio vantaggio accumulato prima dell’intervallo. La gara è molto bella, la Res è vivace e spaventa le gialloblù dopo dieci giri di lancette con il colpo di testa di Iannazzo che termina fuori. È precisa la squadra di Campi quando entra in area avversaria: Casellato scatta al momento giusto e riceve l’assist di Cacciamali prima di battere a rete il gol del vantaggio. Colpita al primo affondo, risponde subito la formazione capitolina con Duchnowska che a tu per tu con Sattolo, si allarga prima di concludere centrando il palo esterno.

Il Tavagnacco soffre la maggiore fisicità della Res, le ospiti alzano il ritmo e mettono in mostra delle buone individualità come Clemente, la più vivace, che tenta senza successo la conclusione vincente a più riprese. In chiusura di primo tempo, Demaio conduce un’ottima azione, viene raddoppiata, ma con un filtrante sfrutta il movimento perfetto da centravanti di Cacciamali che di destro sigla il primo gol in maglia friulana: 2-0.

Nella ripresa non cambia l’atteggiamento aggressivo delle ragazze di Galletti che chiudono le gialloblù nella loro metà campo e al 5’ trovano l’episodio per accorciare. Il tiro cross di Boldrini pesca sul secondo palo il tocco a porta sguarnita di Duchnowska: 2-1. L’iniziativa è nelle mani della Res che si vede annullare un gol (fuorigioco di Clemente). Il Tavagnacco è attento a non concedere grosse opportunità e prova a ripartire in contropiede. In una mischia nei minuti finali, dopo una serie di batti e ribatti, Verrino è la più rapida a calciare di destro alle spalle di Sattolo la rete del pareggio.

TAVAGNACCO-RES ROMA 2-2

TAVAGNACCO

Sattolo, S. Novelli, Peressotti, Magni, Maroni, Nurzia (23’ st Donda), G. Novelli, Candeloro (23’ st Bortolin), Demaio, Casellato (41’ st Papagna), Cacciamali. Allenatore: Campi.

A disposizione: Girardi, Kocina, Lauriola, Desiati, Lazzara, Gashi.

RES ROMA

De Bona, Cianci (23’ st Antonelli), Fracassi, Boldrini (13’ st Verrino), Nagni, Duchnowska (23’ st Montesi), Iannazzo (23’ st Tamburro), Simeone, Clemente, Naydenova, Petrova. Allenatore: Galletti.

A disposizione: Maurilli, Ridolfi, Massimi.

Arbitro: Terribile (sezione Bassano del Grappa).

Marcatrici: 14’ Casellato, 45’ Cacciamali, nella ripresa al 5’ Duchnowska, al 44’ Verrino.

Note: Ammonite: nessuna. Recupero: 0’ e 5’.

 

Author: RedazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.