Giovedì, 25 Luglio 2024
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Chiasiellis – Graphistudio Tavagnacco 1 – 3

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
zuliani_vinazzaE' stata la partita più brutta giocata finora dal Tavagnacco nella quale le gialloblù non si sono espresse sui soliti livelli evidenziando una certa confusione nelle trame di giuoco, scarsa determinazione e notevole sufficienza. Ciò nonostante il Calcio Chiasiellis non ha saputo approfittare della giornata no del Tavagnacco e, a parte l'impegno e l'aggressività, non ha creato grossi problemi in fase di finalizzazione riuscendo solo a mettere a segno un gol su un errore della difesa gialloblù. Il Tavagnacco, di contro, nonostante la grigia prestazione, ha creato numerose palle gol riuscendo a metterne a segno tre, una con ZULIANI e due con LAURIOLA, classe 96, che si conferma giovane promessa di sicuro avvenire.

Inizia la gara con il Chiasiellis presente su ogni palla alla ricerca della supremazia territoriale ma al 5° ZULIANI, sfruttando una indecisione difensiva, mette a segno la prima rete per il Tavagnacco freddando le ambizioni biancocelesti. Risponde al 10°  il Chiasiellis con MANTOANI che lambisce la traversa con un bel diagonale di collo pieno. Al 13° ancora ZULIANI, a porta vuota, tira a botta sicura ma è bravissimo il portiere del Chiasiellis a recuperare e a parare il tiro. Termina il primo tempo col risultato a favore del Tavagnacco per 0 a 1.

La ripresa vede il Chiasiellis molto più determinato e tenta di pressare il Tavagnacco alla ricerca del pareggio. E' ancora il Tavagnacco però ad andare in goal al 65° grazie a LAURIOLA che raccoglie un passaggio di MAURO e sull'uscita del portiere infila in rete. Al 76° bolide sotto porta di BEVILACQUA ma BARADEL compie un miracolo e salva la porta biancoceleste.  Siamo all'85° e arriva la doppietta di LAURIOLA: il giovane bomber gialloblù entra in area e si lancia su un cross di ZULIANI e, benché chiusa da due avversarie, riesce con la punta del piede ad anticipare i due difensori e il portiere in uscita mettendo  a segno il terzo goal per il Tavagnacco. All'87° arriva il goal del Chiasiellis grazie a CASTELLANI che sfrutta uno svarione difensivo gialloblù e mette in rete alle spalle dell'incolpevole BONASSI. Termina la partita con il Tavagnacco che espugna il campo del Chiasiellis per 1 a 3.

Il primo posto in classifica, la conseguente qualificazione alle fasi nazionali già conquistata dal Tavagnacco e la forzata rivoluzione tattica adottata a causa di tante assenze in formazione, forse hanno influito sull'approccio e sulla condotta della partita da parte delle gialloblù apparse deconcentrate e non in palla. Mister Tarzariol non è stato soddisfatto della prestazione odierna ed ha richiamato la squadra conscio dei pericoli che questo atteggiamento può comportare per gli impegni futuri. Ogni partita deve essere affrontata al massimo sempre nel rispetto degli avversari.

La prossima giornata il Tavagnacco osserverà la prevista giornata di riposo e rimarrà alla finestra per vedere come procederà la lotta per la conquista del secondo posto che, al momento, sembra alla portata del Mestre in quanto il Pordenone ha perso terreno pareggiando a Belluno.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.